(…) non posso poi prend…


(…) non posso poi prendermela tanto con quelle persone sensibili che non vogliono saperne di avere un cane pensando al dolore che procurerà loro l’inevitabile distacco. Però, pensandoci bene, con loro ce l’ho davvero. Nella vita umana è fatale che si paghi ogni gioia con un tributo di dolore, e l’individuo che si proibisce le poche gioie lecite ed eticamente ineccepibili dell’esistenza per paura di dover pagare il conto che il destino prima o poi gli presenterà, non posso in fondo considerarlo altro che un povero essere gretto e meschino. Colui che vuol far l’avaro con la moneta del dolore si ritiri in una soffitta come una vecchia zitella e vi rinsecchisca pian piano come un tubero sterile, che non ha mai portato frutti.

[Konrad Lorenz, E l’uomo incontrò il cane]

Annunci

Informazioni su ishramit

Un essere umano, che in quanto tale vive, osserva, studia e crea; un bambino non troppo cresciuto e che di crescere non ha alcuna voglia, e che assolutamente non ha alcuna paura di mostrarsi bambino; un Cristiano, che crede nel Dio che vive nelle persone del Padre, dello Spirito e del Figlio, in Gesù Cristo, Verbo divino che ogni giorno si fa carne per portare il peso che quei bambini irresponsabili che ogni giorno lo crocifiggono non sono in grado di sostenere . Ci sarebbe poco altro da dire, ma nessuno lo dirà.

Pubblicato il 12 luglio 2012, in Citazioni, Mondo animale con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Conrad Lorenz mi piace molto.
    Anche ai figli: ho sempre avuto la casa piena di animali, perfino un serpente ed anche delle salamandre. Più che altro era mio figlio un appassionato ed io mi dovevo sorbire la cura anche dei suoi amici … debolezze di una mamma.
    Anche a te piacciono gli animali? Ce l’hai un cane? come si chiama?

    Sono uscita in giardino con Astra alle 6 per controllare l’erogazione dell’acqua. C’era aria fresca e gentile. Ho respirato a pieni polmoni e ne ho fatto riserva.
    In giardino si sta molto bene, è colmo di fiori e profumato.unao spettacolo! Sono rientrata solo ora ed ho trovato il tuo messaggio.
    Noto che hai organizzato molto bene i contatti con noi!
    Buona giornata Michele.

    Dimmi qualcosa anche dei tuoi studi?

    Un abbraccio Angela

    • Anche casa mia è piena di bestie (il cane si chiama Charlie), però i rettili li evito per non turbare la sensibilità dei coinquilini (mia nonna ha avuto brutte esperienze con le bisce).
      Per quanto riguarda gli studi, adesso che sono uscito dallo scientifico con 100 devo decidermi se iscrivermi davvero a scienze della formazione primaria o cambiare idea, ma prima dovrà finire il ciclo di campi e vacanze varie che quest’estate sarà piuttosto intenso…
      Un abbraccio anche a te, salutami tutti 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: