Totalitarismo


Un bel giorno un filosofo capì che vi era un modo ben più efficace di controllare le masse, ben più potente dell’ignoranza.
Il giorno dopo vennero erette scuole in tutto il paese, si disse che l’uomo colto è un uomo libero, si accesero radio e televisori e si proclamò il grande annuncio: tutto sarebbe cambiato, quei giovani, ormai liberi dal giogo dell’ignoranza, sarebbero stati gli uomini nuovi di una nuova nazione!
Il giorno dopo, totalitarismo fu.

 

Annunci

Informazioni su ishramit

Un essere umano, che in quanto tale vive, osserva, studia e crea; un bambino non troppo cresciuto e che di crescere non ha alcuna voglia, e che assolutamente non ha alcuna paura di mostrarsi bambino; un Cristiano, che crede nel Dio che vive nelle persone del Padre, dello Spirito e del Figlio, in Gesù Cristo, Verbo divino che ogni giorno si fa carne per portare il peso che quei bambini irresponsabili che ogni giorno lo crocifiggono non sono in grado di sostenere . Ci sarebbe poco altro da dire, ma nessuno lo dirà.

Pubblicato il 27 febbraio 2013, in Divagazioni emotive, Riflessioni con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. L’uomo divenne colto, si omologò. Perse la sua idntità e la sua libertà.
    E’ questo il tuo assioma assurdo?

    • Oh no, l’uomo non divenne affatto “colto”, lo illusero di essere tale. In realtà gli avevano fatto conoscere ciò che serviva per sostenere la causa del mondo nuovo, il mondo con meno ignoranza e molta più schiavitù.
      Dopotutto, ogni regime che si rispetti prevede l’obbligo scolastico, associato con la totale cancellazione di ogni possibile azienda educativa alternativa…

  2. L’assioma non è assurdo perchè si addormentano le coscienze facendo pensare che basti la cultura per il progresso.Se però i ministri non creano le condizioni per far lavorare tutti i nostri laureati dovranno cercar lavoro all’estero,come stà succedendo.Veramente totalitarismo è.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: